A casa

I pomeriggi d’inverno trascorsi dentro casa erano stati particolarmente noiosi, e adesso che la primavera era alle porte, i bambini non vedevano l’ora di uscire!

Casa

Quell’anno però, una brutta influenza circolava per le strade di tutte le città ed era assolutamente vietato uscire!

Tutti i bambini (e genitori) dovevano restare a casa!

Alcuni bambini accettavano di buon grado le nuove regole, perchè amavano giocare in casa, ma Giacomo proprio non riusciva ad abituarsi all’idea.

Tutti i giorni, dopo la scuola, aveva appuntamento con i suoi amici al parco! Come poteva non andare?

La mamma e il papà gli avevano spiegato che era molto importante attenersi alle nuove regole, ma era veramente dura non poter giocare con gli altri bambini.

Giacomo scorgeva dalla finestra di camera sua il parco vicino casa, dove non c’era proprio nessuno!

Rattristato e annoiato, spalancò la bocca in un grosso sbadiglio.

Fu allora che apparve Fata Noia proprio alla finestra!

“Che cos’è questa specie di farfalla?” esclamò Giacomo.

Mentre la osservava i suoi pensieri scorrevano veloci e gli sembrava che quella creatura potesse parlare.

“Non disperare!

Sai che anche a casa ci sono un mucchio di cose da fare?

Perchè non indossi il costume da pirata, quello di Carnevale?

Poi se chiedi al tuo papà un pochino, vedrai che giocherà con te a nascondino!

Poi scrivi un messaggio in una bottiglia, lascialo in cortile che il tuo amico lo pigli! Potrete scambiarvi codici segreti e giocare da lontano ai veri pirati!”

Poi, tutto d’un tratto, gli sembrò di aver sognato, ma quante idee gli aveva dato!

“La casa sarà la mia fortezza contro i pirati!” gridò. E corse a chiamare il papà per chiedergli di giocare.

“Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci! Vengo a cercarti!”, si sentì urlare quella sera, tra le pareti di casa.

A volte basta avere qualche suggerimento, per scoprire che anche il mondo dentro casa può essere interessante, in attesa di tornare a scoprire cosa c’è fuori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: